"Downsizing": Apertura in ‘piccoloʼ per Venezia 74

Regista: Alexander Payne

Anno: 2017

Durata: 135m

Genere: Commedia, Drammatico

Alexander Payne apre la 74esima Mostra del Cinema di Venezia, con il suo ultimo film 'Downsizing'.

In un futuro indefinito, al fine di risolvere i problemi ambientali, un team di scienziati norvegesi inventa un procedimento per rimpicciolire gli esseri umani. Vengono così create delle micro città, che permettono una vita da sogno altrimenti inaccessibile nel mondo ordinario. La popolazione, affascinata dalle possibilità eccezionali che questo processo di miniaturizzazione può mettere a disposizione, inizia a intravedere in questa scoperta un modo per poter rivoluzionare le proprie vite e riscattarsi.

Paul Safranek (Matt Damon) vive nell'insoddisfazione e nella monotonia, colmo di rimpianti; deciderà insieme alla moglie di sottoporsi a tale trattamento.

downsizing-banner.jpg

Payne traccia svariate linee tematiche durante la prima parte del film che non vengono sviluppate in seguito; la critica ecologista che aleggia, rimane una mera motiviazione, accompagnata da una comicità posticcia e scialba. La trama risulta dunque appesantita dai continui cambi di rotta, non consentendo allʼopera di soffermarsi sulle implicazioni sociali e ambientali più intriganti. La narrazione intimista presente in altri suoi film come ‘A proposito di Schmidtʼ e ‘Paradiso Amaroʼ, si conferma una cifra stilistica del regista statunitense, che in questo caso però non raggiunge lo stesso impatto emotivo.

Matt Damon non delude, ma neanche sorprende, come anche il resto del cast che punta principalmente su gag comiche che alla lunga risultano forzate ed eccessivamente macchiettistiche, in particolar modo i personaggi interpretati da Christoph Waltz e Hong Chau.

Il festival inizia dunque sottotono, 'ridimensionato', non riuscendo a reggere il confronto con il film dʼapertura dello scorso anno; ‘La La Landʼ di Chazelle.

154404486-5ca21e4c-f899-4aff-92bf-9e6cf3186938.jpg

Il lungometraggio presenta elementi interessanti sia a livello di regia che di contenuti; nonostante risulti pedante e confusionario, ‘Downsizingʼ non sarà considerato come lʼopera massima di Payne, ma un film piacevole per passare una serata in compagnia.

Gradimento Autore: 5.5/10 (Interpretazione: 5/10; Regia: 5,5/10; Scenografia: 6/10)

Gradimento Amletico*: 6.8/10

Attori principali: Matt Damon (Paul Safranek); Kristen Wig (Audrey Safranek); Hong Chau (Gong Jiang); Christoph Waltz (Dusan)

Paese: USA

Uscita nelle Sale: giovedì 21 dicembre 2017 im USA, data italiana non annunciata

Distribuzione: Universal Picture

*Media tra gradimento del pubblico, critica e autore

*ALTRE RECENSIONI

My Movies (2.9/5)

IMDb (7.5/10)

Rotten Tomatoes (94%)