"Rush": La storia di Niki Lauda e James Hunt

Regista: Ron Howard

Anno: 2013

Durata: 123m

Genere: Sportivo; Biografico; Azione

Distribuzione: 01 Distribution

Paese: USA

Attori Principali: Chris Hemsworth (James Hunt); Daniel Brühl (Niki Lauda); Olivia Wilde (Suzy Miller); Alexandra Maria Lara (Marlene Knaus)

Due grandi rivali, il carismatico pilota inglese James Hunt ed il suo avversario, il metodico e perfezionista austriaco Niki Lauda, si affrontano in pista e fuori. Il film rivela le loro vite, dando risalto alle sfide che mettono a dura prova la resistenza fisica e psicologica dei due piloti.

 RUSH

Sul piano tecnico il montaggio, la fotografia e la regia sono stupefacenti. Specialmente i movimenti della macchina da presa, che rendono con precisione il dinamismo delle corse. Avvincenti.  

Le immagini risultano definite e avvolgenti, in particolar modo i primi piani. La cinepresa che scivola da un lato all'altro del casco, le inquadrature degli occhi, lo zoom sull'iride, lo sguardo concentrato e glaciale del pilota. Pneumatici che durante la partenza stridono sull'asfalto e schizzano in moto circolare le gocce della pioggia, quasi permettendo di contarle una ad una. La mano tocca il cambio, i piedi la frizione e l'acceleratore. La ruota della macchina accarezza l'erba affianco al cordolo. Sei alla guida. Senti scorrere l'adrenalina. 

Tra le note dolenti del lungometraggio, ci potremmo soffermare sulla caratterizzazione dei personaggi. Stringata all'essenziale, in particolar modo quella dei ruoli secondari. La maggior parte dei dialoghi sono marginali, di contorno. Più che altro parole e discorsi che servono ad illustrare la storia e quello che sta accadendo. Semplicemente per dare voce alle immagini. 

Però c'è anche spazio per argomentazioni di spessore come l'agonismo tra questi due piloti, che si odiano ma rispettano con la stessa intensità.  

Fa riflettere sul mettersi in gioco: fino a che punto vale la pena portare al limite il proprio corpo e la propria mente?  

Bisogna scegliere il rischio (anche quello della propria vita) per ottenere nuovi successi o accontentarsi di ciò che abbiamo già conquistato? 

Oltre a questi aspetti il regista è abile ad avvicinare lo spettatore al mondo della formula 1, uno sport che un tempo possedeva un fascino di ben altra intensità rispetto a quello che possiamo osservare oggi. 

Sulla storia di due uomini che non possiamo affermare di conoscere, se non per la fama dei loro nomi.

Due individualità di un carisma egualmente raro e allo stesso tempo così diverso.

I veri Niki Lauda e James Hunt in uno scatto fotografico del 1977

I veri Niki Lauda e James Hunt in uno scatto fotografico del 1977

Media Critica e Pubblico*: 8.3/10

Gradimento: 7.5/10

*v. fonti in calce

altre recensioni

Imdb (8.1/10)

Rotten Tomatoes (89%)

MyMovies (3.8/5)